La Lancia Delta: un’icona dell’automobilismo italiano

lancia delta
lancia delta

La Lancia Delta è un’auto che ha fatto la storia dell’automobilismo italiano. Progettata negli anni ’80, la Delta ha conquistato il pubblico con il suo design innovativo, la sua guidabilità eccezionale e le sue prestazioni straordinarie. In questo articolo esploreremo la storia e le caratteristiche della leggendaria Lancia Delta, dalla prima serie fino all’ultima, passando per i modelli più rappresentativi e le competizioni vinte.

Storia della Lancia Delta

La Lancia Delta è stata presentata per la prima volta al Salone dell’Automobile di Ginevra nel 1979. Il progetto, diretto da Giorgetto Giugiaro, prevedeva la creazione di un’auto compatta e versatile, in grado di soddisfare le esigenze di una clientela variegata. La Delta è stata un successo immediato, sia per le sue caratteristiche tecniche che per il suo design accattivante.

La prima serie

La prima serie della Lancia Delta, nota anche come Delta 79, è stata prodotta dal 1979 al 1994. Questo modello si distingueva per la sua linea aerodinamica e per il suo abitacolo spazioso e confortevole. La prima serie è stata proposta in diverse motorizzazioni, tra cui il famoso motore turbocharged 1.5 litri.

Leggi anche il nostro articolo:   Rettifica Motore, cos'è davvero?

La seconda serie

La seconda serie della Lancia Delta, nota anche come Delta 831, è stata prodotta dal 1993 al 1999. Questo modello è stato completamente rinnovato rispetto alla prima serie, sia per quanto riguarda il design che per le caratteristiche tecniche. La seconda serie è stata proposta con motori benzina e diesel, con cilindrate comprese tra 1.6 e 2.0 litri.

Le competizioni vinte dalla Lancia Delta

La Lancia Delta ha partecipato con successo a numerose competizioni di rally, vincendo per ben sei volte il Campionato Europeo Rally (ERC) e quattro volte il Campionato del Mondo Rally (WRC). La versione da competizione della Delta, nota come Delta HF Integrale, è diventata un’icona delle competizioni rally degli anni ’80 e ’90.

La versione da competizione Delta HF Integrale

La versione da competizione della Lancia Delta, nota come Delta HF Integrale, è stata prodotta dal 1986 al 1991. Questo modello era basato sulla serie Delta 831 ma era stato ulteriormente sviluppato per aumentare la potenza e la tenuta di strada. La Delta HF Integrale è stata equipaggiata con un motore turbocharged 2.0 litri in grado di erogare oltre 200 cavalli di potenza. Inoltre, questa versione era dotata di un sistema di trazione integrale, che le ha permesso di dominare le competizioni rally degli anni ’80 e ’90.

Leggi anche il nostro articolo:   Alternative alle catene da neve, le migliori soluzioni

I successi in gara

La Lancia Delta HF Integrale ha vinto per ben sei volte il Campionato Europeo Rally (ERC) tra il 1987 e il 1992. Inoltre, ha vinto il Campionato del Mondo Rally (WRC) quattro volte consecutive tra il 1987 e il 1990. Tali successi hanno reso la Delta HF Integrale un’icona delle competizioni rally e hanno consolidato la reputazione della Lancia come marchio sportivo e vincente.

Caratteristiche Tecniche della Lancia Delta

La Lancia Delta è stata prodotta con diverse motorizzazioni e versioni. Tuttavia, tutte le versioni condividono alcune caratteristiche tecniche che le hanno rese famose e apprezzate dai conducenti.

Trazione integrale

La versione da competizione della Lancia Delta, nota come Delta HF Integrale, era dotata di un sistema di trazione integrale. Questo sistema garantiva un’eccellente tenuta di strada e prestazioni dinamiche di alto livello. La trazione integrale, combinata con il motore turbocharged, ha permesso alla Delta HF Integrale di dominare le competizioni rally degli anni ’80 e ’90.

Design innovativo

Il design della Lancia Delta è stato uno dei suoi punti di forza. Il suo design aerodinamico e moderno l’ha resa un’auto iconica e ancora oggi apprezzata per la sua estetica. Le linee tese e pulite, unite ai gruppi ottici allungati e ai cerchi in lega, rendono quest’auto unica nel suo genere.

Leggi anche il nostro articolo:   News F1, un nuovo muso Ferrari anti Mercedes?

La Lancia Delta nella cultura popolare

La Lancia Delta è diventata un’icona dell’automobilismo italiano, non solo per i suoi successi in gara, ma anche per la sua presenza nella cultura popolare.

Apparizioni cinematografiche

La Lancia Delta è stata utilizzata in diverse produzioni cinematografiche come protagonista di inseguimenti mozzafiato. Ad esempio, in alcune scene del film “Il Grande Risparmio” del 1989 la Delta si mostra in azione.

Modello di collezione

La Lancia Delta è una delle auto più ricercate dai collezionisti di tutto il mondo. La sua rarità e la sua importanza nella storia dell’automobilismo italiano la rendono un pezzo da avere nella propria collezione. Inoltre, la versione da competizione Delta HF Integrale è particolarmente ricercata tra i collezionisti per la sua importanza nella storia dei rally.

La Lancia Delta è un’auto che ha segnato la storia dell’automobilismo italiano con il suo design innovativo, la sua guidabilità eccezionale e le sue prestazioni straordinarie. Attraverso i suoi modelli più rappresentativi, come la prima e la seconda serie o la versione da competizione Delta HF Integrale, questa auto ha lasciato un segno indelebile nel panorama automobilistico mondiale. Per saperne di più sulla storia e le caratteristiche della Lancia Delta, ti invitiamo a visitare il sito ufficiale della Lancia dove potrai scoprire tutte le informazioni su questa leggendaria vettura.